L’Italia, un paese senza memoria

L’Italia, un paese senza memoria

L’ANALISI LUCIDA DI INDRO MONTANELLI SUL FUTURO DEGLI ITALIANI

In un’intervista concessa più di venti anni fa a Alain Elkann, il grande giornalista dichiarava: “Un paese che ignora il proprio ieri, di cui non sa assolutamente nulla e non si cura di sapere nulla, non può avere un domani”.

Le sue parole, straordinariamente profetiche, meritano di essere riascoltate.

E che questo popolo senza memoria sia rappresentato da parlamentari senza memoria è ampiamente documentato dai molti esilaranti servizi de Le iene.

Eccone uno.

Per invertire la rotta e riprenderci la nostra storia cominciamo a leggere o rileggere le opere di questo grande giornalista, scrittore e storico italiano:

I LIBRI DI STORIA DI INDRO MONTANELLI

Caterina Carloni

Ti potrebbe interessare anche:

cateca

2 pensieri su “L’Italia, un paese senza memoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *