TORNEREMO ANCORA il nuovo inedito di Franco Battiato

TORNEREMO ANCORA il nuovo inedito di Franco Battiato

La voce è stata registrata un paio di anni fa – è stato spiegato in conferenza stampa a Milano dove l’artista, a causa delle condizioni di salute, era assente – musica arrangiata da lui (scrittura e composizione con Juri Camisasca) e con l’ aggiunta degli archi, sempre di suo copyright, ma suonati dalla inglese Royal Philharmonic Concert Orchestra nel maggio scorso. Le altre 14 canzoni proposte, registrate sempre con la Royal in concerti live nel 2017, sono una summa di stampo sinfonico del meglio di Battiato, da ‘La Cura’, ‘E ti vengo a cercare’, ‘Le nostre anime’, ‘Come un cammello in una grondaia’, ‘Le sacre sinfonie del tempo’ a ‘Povera Patria’, ‘I treni di Touzer’ e ‘Prospettiva Nevsky’.

Forse il testamento spirituale di un artista molto incline a visitare i temi della trascendenza e della Poesia, del rapporto con l’altro e con l’alto, dei mondi visibili ed invisibili.

Ancora una prova di grande potenza espressiva e musicale. Omaggi ad un Maestro che sa coniugare arte e tecnica in opere che lasciano il segno.

Caterina Carloni

Testo

Un suono discende da molto lontano/ assenza di tempo e di spazio/ nulla se crea, tutto si trasforma/ la luce sta nell’essere luminoso/ irraggia il cosmo intero/ cittadini del mondo cercano una terra senza confine/ la vita non finisce è come sonno/ la nascita è come il risveglio/ finchè non saremo liberi torneremo ancora ancora e ancora/ Lo sai che il sogno è realtà e un mondo inviolato ci aspetta da sempre/ i migranti di Ganden in corpi di luce su pianeti invisibili/ Molte sono le vie ma una sola quella che conduce alla verità/ finchè noi saremo liberi torneremo ancora ancora e ancora.

CD Torneremo ancora di F. Battiato

COMPRA IL CD

cateca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *